NOTE DI VIAGGIO

Durata: 11 giorni / 12 notti

Partenza: tutto l’anno

Rientro in Italia:

Accompagnatore professionista: Stefano – Product Manager sud America life

Partecipanti: Min 2 / Max 8

BajaCalifornia delSud

programma di viaggio selfdrive di 11 giorni

Un avvincente itinerario on-the-road in formula selfdrive tra sterminati deserti, baie cristalline incontaminate, cactus colossali, canyon rocciosi, sperduti ranch, missioni gesuite, miniere abbandonate e pitture rupestri millenarie.

Il percorso migliore per scoprire in piena libertà e con un GPS preprogrammato, segreti e sapori della Baja California.

giorno1

arrivo a San José delCabo

Atterraggio a San José del Cabo, ritiro dell’auto noleggiata e trasferimento in uno storico e caratteristico albergo nel centro della cittadina. Ritiro del kit di viaggio in albergo e resto della giornata a disposizione per la visita delle vie di epoca coloniale e della vicina oasi.

 

giorno 2

San José delCabo

 

Inmattinata,dopolacolazione,siraggiungeràlabellissimabarrieracorallinadiCaboPulmo,l’unicadelPacificosettentrionale.Un’escursione in barca permetterà di ammirare con maschera e pinne la scogliera abitata da grossi pesci tropicali. Lungo la via del ritorno a San José il GPS in dotazione condurrà su facile sterrato nei pressi di un’invitante pozza balneabile immersa nel cuore di una natura incontaminata e alimentata da una cascata di acquafresca.

 

 

giorno3

San José del Cabo / LaPaz

In mattinata dopo la colazione si potrà raggiungere una bellissima baia di acqua cristallina dove entrando in acqua si verrà circondati da una moltitudine di pesci. A seguire, si giungerà nella bellissima baia di Cabo San Lucas dove con una breve gita in barca si visiteranno i celebri faraglioni in granito e la bellissima spiaggia dorata che si affaccia sul Pacifico. Proseguimento per La Paz e pernottamento in un albergo con vista sull’antica missione.

 

 

 

giorno 4

La Paz

 

Dopo la colazione, partenza in barca alla volta della bellissima Isola di Espiritu Santo. L’Isola, patrimonio UNESCO dell’Umanità, venne per la prima volta esplorata nei fondali da Jacques Cousteau nel 1974, che definì le sue acque come “L’Acquario del Mondo”. Si raggiungerà una colonia di giocose otarie che si avvicinano incuriosite ai bagnanti per intrattenersi e relazionarsi in acqua con loro. Snorkeling su colorati banchi di corallo brulicanti di pesci multicolori, pranzo servito in una baia di acqua turchese e ritorno a La Paz nel pomeriggio.

 

 

 

giorno 6

Loreto

 

Dopolacolazioneunabarcaprivatacondurràall’esplorazionedellabellissimaIslaCoronado,conlasuaspiaggiadisabbiacorallinaelanatura selvaggia e incontaminata: otarie, branchi di delfini e colonie di uccelli sono le attrazioni di questo minuscolo paradiso coperto di cactus, cespuglidicamomillaselvaticaepianteendemiche. NelpomeriggiosipotrannoraggiungereattraversounimpressionanteCanyonrocciosoi 500metridiquota doveinunacornicenaturaleunicasulfiniredel1600unmissionariopalermitano edificòunabellissimamissione.

 

giorno7

Loreto / SanIgnacio

Partenza verso il Pacifico. Durante il percorso, si attraverseranno paesaggi particolarmente suggestivi. Si costeggerà la splendida Bahia Concepcion con la sua successione di piccole baie di acqua turchese. Dopo una visita dell’oasi di Mulegé, si arriverà a Santa Rosalia, fondata dai francesi sul finire dell’800 intorno a un ricco giacimento di rame. Qui si  visiteranno  alcune testimonianze  storiche  della vita  di questo fiorente centro minerario fino al suo improvviso tramonto. Si proseguirà poi per San Ignacio, minuscolo paesino fondato dai gesuiti intorno a una missione che spicca tra le facciate stile “western” della piazza centrale. Sistemazione in un’accogliente Posada nei pressi     della piazzacentrale.

giorno 8   

Sierra San Francisco / SanIgnacio                                                       

Dopo la prima colazione si attraverserà parte del deserto di per raggiungere un sito di misteriose pitture rupestri millenarie posto a 1200 metri di altitudine in un contesto paesaggistico di rara bellezza, dominato da antichissime specie botaniche endemiche. Una passeggiata facoltativa a dorso di muli della durata di circa 3 ore consentirà di addentrarsi in questo ambiente incontaminato e senza tempo guidati da rancheros messicani del luogo. Ritorno a San Ignacio nel pomeriggio. In alternativa si potrà raggiungere Guerrero Negro per la visita della salina più grande del mondo e dell’oasi ornitologica dell’immensa laguna.

giorno9

San Ignacio / Puerto SanCarlos

In mattinata partenza per Puerto San Carlos attraverso un avventuroso percorso sterrato di circa 140 km che si snoda tra saline naturali, boschi di cactus, dune di sabbia e canyon rocciosi. Dopo questa emozionante tappa fuoristrada, che fa parte del mitico rally annuale “Baja 1000”, si giungerà a Puerto San Carlos, piccolo villaggio di pescatori sul Pacifico. Sistemazione in posada con spiaggia.

giorno 10

Puerto San Carlos / TodosSantos

Dopolacolazione,visitafacoltativainbarcaprivatadell’ampiaBahiaMagdalenaconilabirintidimangrovie,lariccaavifaunael’interminabile

arenile desertico sul Pacifico costituito da un mare di dune di sabbia marina dove sarà servito uno spuntino.

Si riprende la strada alla volta di Todos Santos, caratteristico paesino sul Pacifico, oggi rifugio di artisti e pittori bohèmien internazionali. Il pernottamento è previsto presso un affascinante albergo ricavato da un’antica dimora di epoca coloniale.

giorno 11                                                                                                                                      partenza per ilritorno

Trasferimento all’Aeroporto di San José situato a circa un’ora di guida lungo il Pacifico, rilascio della vettura e operazioni di imbarco sul volo di rientro in Italia.

Esperienze:  “avventura, città coloniali, fotografia, letteratura, parchi naturali, storia, sole e mare, tradizioni”.

Servizio di Guida: Prevista

Mezzi di trasporto:4×4 aliscafo  

Giorni di partenza migliori:tutta la settimana

A partire da:

La quota comprende

SERVIZIO DI GUIDA:

è garantito l’accompagnamento di personale italiano durante la permanenza solamente in orari diurni (con esclusione delle giornate libere): eventuali escursioni serali con guida (non incluse nel programma) potranno essere contrattate separatamente e direttamente sul posto; durante la permanenza 

 

La quota comprende:
– assistenza telefonica di personale italiano durante l’intera programmazione

  • Tutti i trasferimenti secondo itinerario,
    – le escursioni programmate (non quelle facoltative),
    – i pernottamenti con colazione (in camera doppia),
    – assicurazione R.C. durante gli spostamenti
  • Assicurazione medico sanitaria Evaneos

 

La quota non comprende:
– il volo internazionale 

– pasti e bevande
– escursioni facoltative

– taxi per spostamenti serali eo personali

– ingressi a monumenti e luoghi di interesse turistico a pagamento (quando non specificato nell’itinerario come “incluso” ),

Inoltre personalizziamo le vostre richieste in base agli interessi di ognuno fotografia,architettura, natura, etnia, percorsi di trekking, gastronomia, i percorsi migratori italiani, raduni per chi non vuole perdere le tradizioni, il Barocco francescano la Balena jubarte, animali, amazzonia, Pantanal.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI